Test d’ingresso

Cos’è il test d’ingresso (TOLC-S)?

Il Corso di laurea in Informatica della classe L-31, non è a numero chiuso. Tutti gli studenti che si immatricolano devono sostenere un test di verifica delle conoscenze all’ingresso. Il test è promosso dalla Conferenza Nazionale dei Presidenti e dei Direttori delle Strutture Universitarie di Scienze e Tecnologie.

Il test di ingresso consiste nello svolgimento obbligatorio di 2 moduli del test TOLC-S (test offerto dal CISIA): Matematica di Base e Comprensione del testo, e può essere sostenuto in diverse date (prossime date di Pisa: 16, 29 3 30 ottobre) e con modalità on-line o cartacee.

Per i syllabi delle conoscenze richieste e per esempi di prove di verifica delle conoscenze, si veda la pagina: http://www.cisiaonline.it/

Il test è superato se si consegue un punteggio (“punteggio sezione”) di:

  • ALMENO 8 (su 20) nel modulo di Matematica di Base

E

  • ALMENO 3 (su 10) nel modulo di Comprensione del testo

I risultati del test d’ingresso verranno pubblicati alla pagina http://www.cisiaonline.it/

Il test d’ingresso al tempo del COVID

Si fa presente che per l’a.a. 2020/21:
Sono validi i test superati in qualsiasi data e in qualsiasi modalità (a distanza o in presenza).
In particolare:

1. Sono validi i risultati conseguiti in modalità TOLC@CASA (cioè a distanza, in qualunque data e presso qualunque sede).
2. Sono validi i risultati conseguiti in modalità TOLC in presenza (per esempio, da studenti che abbiano già sostenuto in passato o che sosterranno in futuro, quando le condizioni sanitarie lo permetteranno, un TOLC o un test cartaceo del CISIA della tipologia richiesta), in qualunque data e presso qualunque sede.
3. Gli studenti che non abbiano potuto partecipare a un TOLC in presenza o a un TOLC@CASA possono comunque iscriversi al corso di studio (a questi studenti verrà assegnato un OFA).

Ho superato il TOLC-S

Il superamento del TOLC-S consente l’immatricolazione senza ulteriori adempimenti.

Al termine delle pratiche di immatricolazione, il superamento del TOLC-S deve essere “verbalizzato” in carriera secondo la seguente procedura: lo studente deve inviare una mail all’indirizzo info_ofa@di.unipi.it con subject INVIOCERTIFICATO_TOLC-S contenente il proprio nome, cognome e numero di matricola, allegando la scansione del certificato di superamento test.

Chi non completa questo passaggio, non può sostenere esami del II anno.

Non ho superato il TOLC-S

L’immatricolazione al corso di laurea è comunque possibile  anche senza aver superato il TOLC-S. In questo caso, entro la fine del primo semestre, viene assegnato un OFA (Obbligo Formativo Aggiuntivo) che consiste nel seguire e completare il corso on-line di Matematica di Base e di Comprensione del Testo. 

Per iscriversi al corso di recupero degli OFA in Matematica di base come studenti bisogna:

Il corso è fruibile anche con l’App ufficiale di Moodle fornendo l’indirizzo “polo4extra.humnet.unipi.it ” come sito e autenticandosi con le Credenziali di Ateneo.

In ogni caso l’assolvimento degli OFA consiste nel superamento del TOLC-S, da sostenere durante il I anno di corso.

ATTENZIONE:

  • L’OFA non blocca l’accesso agli esami di nessun insegnamento del primo anno.
  • Lo studente non può sostenere esami del II anno fino a quando non ha assolto l’OFA.

Si fa notare che gli eventuali test anticipati di primavera organizzati dalle scuole superiori sono validi, per chi li ha sostenuti e superati, per l’iscrizione al corso di Laurea senza OFA.